The Vampire Diaries Streaming

vampire diaries streaming

The Vampire Diaries Streaming

vampire diaries streaming

GUARDA ORA!

I vampiri sono forse le creature soprannaturali più celebrate e utilizzate tra quelle classiche per moltissimi motivi. I loro acerrimi nemici, i licantropi, hanno bisogno di un’effettistica più impegnativa, invece il vampiro ha delle caratteristiche tali da renderlo affascinante e realizzabile con pochissimi investimenti economici.

Se pensiamo infatti a Solo gli amanti sopravvivono di Jarmusch gli effetti digitali o speciali, sono ai minimi termini e il risultato è comunque molto efficace. Un altro incredibile aspetto che determina il vampiro come una creatura molto amata dal pubblico è l’immortalità. Quest’ultima infatti abbraccia tantissimo il melò a causa delle conseguenze temporali infinite ed emotive che muovono i vampiri verso tantissime relazioni sentimentali ed amicali.

Perché vi dico tutto questo?
Perché in queste dinamiche c’è l’approccio vampiresco di The Vampire Diares, serie televisiva ideata da Kevin Williamson e Julie Plec. Come tanti altri prodotti, il prodotto audiovisivo in analisi unisce un’effettistica minimale al melò, realizzando una serie che ricava dalla telenovela tantissimi luoghi comuni come morti improvvise, un trionfo enfatico dei sentimenti, gemelli cattivi che ritornano e tantissimo altro. Questa non è assolutamente un aspetto negativo, anzi, è uno dei motivi per cui The Vampire Diares è arrivata all’ottava stagione ed ha generato due spin off come The Originals e Legacies.

Dove vedere The Vampire Diaries in streaming (legalmente)?

La serialità ha bisogno di tempo ed è importante avere a disposizione tutte le stagioni, poiché la serie è terminata, in ottima qualità e senza interruzioni legate a rallentamenti, pop up, pubblicità e tantissimo altro. L’unico modo di visionare un prodotto in questo modo è vederlo attraverso un metodo legale. Dimentichiamoci perciò Altadefinizione, Guardaserie, Il genio dello streaming e tutti quei siti che vi offrono un intrattenimento decisamente inferiore alla vera qualità dello show televisivo. Può sembrare una pochezza, ma in realtà visionare The Vampire Diares al massimo della qualità audio – video significa emozionarsi di più e nel modo in cui hanno deciso gli autori. Inoltre, specialmente adesso, con le piattaforme streaming legali non è più necessario visitare quei siti e ci si può godere il prodotto audiovisivo com’è giusto che sia.

Per vedere The Vampire Diares in modo legale ed onesto nei confronti di chi ci ha lavorato, attualmente è possibile solo sottoscrivendo un abbonamento con:

  • Infinity+.  A differenza di Netflix o Prime Video è una piattaforma molto meno famosa ma è provvista di un catalogo da non sottovalutare, specialmente se siete appassionati delle serie televisive Mediaset che purtroppo non hanno avuto il destino che meritavano in home video. Su Infinity potrete vedere legalmente tutte e otto le stagioni di The Vampire Diares in HD, rivivendo tutto d’un fiato l’avventura di Elena e di tutto ciò che la circonda
  • Se invece sei un’amante delle serie tv in lingua originale, potrai trovare The Vampire Diaries in streaming HD, completamente in inglese su Amazon Prime: approfitta subito della possibilità di iscriverti a Prime gratuitamente per 30 giorni; se ti impegni potrai vederti tutte e 8 le stagioni, completamente GRATIS.

The Vampire Diaries e la risposta entusiasta del pubblico

È importante chiarirlo fin da subito, The Vampire Diares non ha mai avuto quel favore della critica rilevato in altri prodotti del suo periodo di trasmissione, ossia il 2009. Eppure, probabilmente non ha mai cercato di ottenerlo perché quello che contraddistingue la serie televisiva è l’estrema semplicità della messa in scena e un intreccio sempre più ampio di snodi narrativi. Difatti non è un caso che The Vampire Diares abbia generato due spin off, proprio perché la mitologia che ha imbastito inizialmente è stata ampliata tantissimo e nelle incongruenze e forzature, ha trovato un incredibile modo di conquistare il pubblico, di tenerlo sempre attaccato allo schermo. I segreti di questo successo si trovano proprio nelle radici da telenovela di The Vampire Diares: una donna contesa da due fratelli, una gemella cattiva, un pericolo sempre in agguato nell’ombra. Inseriteci il sopranaturale, gli artefatti magici, la cornice storica della guerra civile e avrete una serie televisiva imperdibile per un certo target.  Se non conoscete la trama, è presto detta.

La narrazione della serie segue la protagonista Elena Gilbert (Nina Dobrev) che s’innamora del vampiro Stefan Salvatore (Paul Wesley) e di conseguenza è trascinata nel mondo soprannaturale. Nel corso della serie, Elena si ritrova attratta da Damon Salvatore (Ian Somerhalder), fratello di Stefan, dando vita a un triangolo amoroso. Mentre la narrazione si sviluppa nel corso della serie, il punto focale si sposta sul misterioso passato della città che coinvolge la malefica doppelgänger di Elena, Katerina Petrova. Ironicamente, Katerina era l’amore sia di Damon che di Stefan Salvatore molti anni fa. Oltre a questi eventi già molto ingarbugliati, l’intreccio si sviluppa ancora di più poiché dal passato arriveranno demoni che i nostri protagonisti forse non riusciranno ad affrontare.

Conclusioni

Con ben 171 episodi, The Vampire Diares potete trovarla attualmente solo su Infinity+ totalmente in lingua Italiana, ma restate aggiornati poiché dato il fortissimo seguito della serie non è impossibile che sia acquistata da qualche grossa piattaforma. Detto ciò ricordatevi che credere, amare un progetto televisivo, significa anche vedere legalmente quest’ultimo poiché altrimenti si tratta con superficialità qualcosa di molto importante come The Vampire Diares.
Otto stagioni non si sviluppano senza tanti meriti. Poco ma sicuro.

Buona visione.

Pubblicato
Etichettato come News