Grey’s Anatomy Streaming

grey's anatomy in streaming
Grey's Anatomy Streaming

Grey’s Anatomy Streaming

grey's anatomy in streaming

GUARDA ORA!

Il Medical Drama sempre stato raccontato dal cinema, nonché dalla televisione, poiché quest’ultima si presta benissimo a raccontare lo svolgersi delle giornate di medici e chiunque lavori in ospedale. Con Scrubs abbiamo visto la commedia legata al dramma e al sentimento, ma in realtà sono tantissimi i prodotti audiovisivi che hanno affrontato questo luogo così importante della società.

Su tutte le serie televisive sicuramente spicca Grey’s Anatomy. Arrivata alla diciassettesima stagione, è uno dei fenomeni audiovisivi più lunghi della golden age televisiva in atto. Iniziata nel 2005 quando ancora tante altre serie di culto odierne non erano neanche state concepite, Grey’s Anatomy per quanto possa sembrare una serie per un target molto preciso, in realtà ha saputo resistere a un movimento che cambiava anno dopo anno. Dal 2005 a oggi in televisione tutto è cambiato, proprio perché la società è mutata. Nessuno durante quei primi anni 2000 si sarebbe aspettato una serie come Pose, oggi finalmente possibile. Come mai però Grey’s Anatomy è riuscita a costruirsi questo fortissimo seguito?

Certamente i motivi risiedono nella costruzione dei personaggi, nella loro volubilità sentimentale ma soprattutto nella scansione degli eventi. Se la prima stagione aveva solo nove episodi, le successive ne avranno circa ventisette a stagione. Per un totale di 380 puntate Grey’s Anatomy potrebbe quasi sembrare una Soap Opera medica, la prima nel suo genere.

In effetti lo è per alcuni elementi come: il trionfo enfatico dei sentimenti, l’importanza delle relazioni interpersonali e un cast molto ricco con tante storyline. Il tutto acquista un potere magnetico e diverso, proprio perché il medical drama tratta la vita, la morte e tutta una serie di conseguenze che trasformano i personaggi stagione dopo stagione.

Dove vedere Grey’s Anatomy in streaming (legalmente)?

Una serie televisiva di questo minutaggio e tempo ha bisogno di una visione serena e senza intoppi, perciò noi vi consigliamo di vederla su qualche piattaforma. Invece infatti di usufruire dello streaming illegale come altadefinizione, eurostreaming, guardaserie o il genio dello streaming e tanti altri, c’è finalmente la possibilità di vedere tutto Grey’s Anatomy con i giusti mezzi.

Quest’ultimi sono giusti, non solo perché sono legali, ma anche in relazione al fatto che visionare un prodotto audiovisivo significa non incappare in rallentamenti, pubblicità a schermo, una pessima definizione video e troppo altro. Invece con le piattaforme tutto non ciò non esiste e ci si può godere Grey’s Anatomy come quest’ultima merita di essere vista.

In primis essa è disponibile tutta su

  • Disney+, dalla prima alla diciassettesima stagione;
  • Prime Video sono disponibili sedici stagioni, l’ultima arriverà con un po’ di ritardo; (30 GIORNI DI PROVA GRATUITI ISCRIVITI SUBITO)
  • NowTv ultima ma non meno importante.

Grey’s Anatomy: Storia e Personaggi

Shonda Rhimes, come tante altre autrici e autori, è consapevole che quando si vuole ambientare gran parte della narrazione in un luogo riconoscibile e ben preciso, quest’ultimo deve diventare un microcosmo dove approfondire tematiche come razzismo, amicizia, amore e tantissimo altro. La principale star dello show ABC è Meredith Grey, interpretata da Ellen Pompeo. Se non sapete nulla della trama, quest’ultima è presto detta. In seguito alla laurea in medicina Meredith e altri tirocinanti come lei, si trasferiscono a Seattle per lavorare al Grace Hospital dove ad aspettarli ci saranno importanti sfide etiche, sentimentali ed emotive.

La protagonista, inoltre, senza saperlo va a letto con Derek Shepherd che si rivela in seguito il suo superiore nell’ambiente lavorativo. Nonostante il fugace inizio relazionale, i due cercano inizialmente di conciliare lavoro e sentimenti ma l’ex moglie di lui e la malattia della madre di Meredith complicheranno l’intreccio. Durante il tirocinio, oltre all’affascinante neurochirurgo di cui la protagonista s’innamora, ella conosce anche altri tirocinanti come Cristina Yang, Izzie Stevens, George O’Malley e Alex Karev. Con quest’ultimi stringerà un rapporto d’amicizia che servirà a costituire la forza di Grey’s Anatomy: il racconto corale.

Come tutte le protagoniste di telenovele e soap opera, anche Meredith fatica moltissimo a gestire due tipologie di vita, in questo caso lavorativa e sentimentale. Da questo incipit molto comune, in realtà la serie televisiva diventa sempre più ricca di personaggi interessanti che non esistono solo in funzione della protagonista, ma ognuno di loro ha una storyline notevole.

Tra questi character spicca sicuramente il personaggio interpretato da Sandra Oh, uno dei più importanti della serie a tal punto, da far proiettare l’attrice in tantissimi progetti importanti televisivi tra cui Killing Eve e The Chair dove è l’assoluta protagonista.

Grey’s Anatomy le Stagioni

La seria, ambientata totalmente all’interno dell’ospedale ha raggiunto l’impressionante numero di 17 stagioni; è difficile affermare quale sia la più bella.
Secondo alcuni recenti sondaggi, le stagioni di Grey’s Anatomy n° 14 – 15 – 16, sembrano essere quelle che hanno fatto raggiungere l’apice negli ascolti a livello globale.

Conclusioni

Come dicevamo nelle precedenti righe Grey’s Anatomy è un fenomeno televisivo straordinario che necessita di una visione seria e non improvvisata da siti streaming illegali. Se pensate infatti a quanto costi poco un abbonamento e quanto vi piaccia questo medical drama non potrete iniziare o continuare a vederla in streaming illegale. Le piattaforme dove vederla sono attualmente Disney+, Prime Video e NowTv.

Buona visione.

Pubblicato
Etichettato come News